Ex Ultimo Impero

by

I migliori commenti di questo video:

Un pezzo del mio cuore è la dentro… CAIMANONE1


Un brivido intenso di malinconia… Alessandra D


[…] In Italia esistono moltissime ex discoteche abbandonate, locali grandi, architettonicamente perfino interessanti. Questi luoghi ‘leggendari’ una volta accoglievano carovane di persone, erano crocevia di energie, incontri, al ritmo di techno, funky rock, revival, con numerose serate a tema e anche kermesse culturali, ospitate di vario genere; mentre oggi sono cattedrali dove rimbomba un silenzio sordo, espressione di una nemesi inquietante, un disco ascoltato al contrario con il ripetersi di una nota fissa. Un senso da Titanic (vedere il video) si impossessa del visitatore, che solitario o in compagnia percorre questi spazi in apnea, come in una profonda immersione. Veri siti di pellegrinaggio, i numerosi adepti si organizzavano anche in bus per venire da luoghi remoti. Quando si parcheggiava se si era fortunati bisognava percorrere centinaia di metri prima di essere divorati nelle fauci dell’Ultimo Impero. Oggi non si vede anima viva già a un paio di chilometri di distanza. Non erano luoghi di santità, c’erano movimenti strani di denaro e vi si svolgevano pure commerci non proprio salutisti, ma la stragrande maggioranza di persone si recava in essi per la musica, per ballare, per incontrarsi, divertirsi. Eterogenee sono state sempre le frequentazioni: dall’intellettuale al raver, dall’operaio alla casalinga, dall’impiegato al manager. Contrariamente a quello che si crede non c’è mai stata una clientela da discoteca contrapposta a quella dei centri sociali. La gente che vi andava o si reca tutt’oggi in discoteca sceglieva e opta spesso per l’uno o l’altro, o locali diversi. Oggi il recupero delle strutture dismesse per usi sociali sta diventando un dibattito: nei locali vicino ai centri abitati possono essere realizzati uffici a basso canone per giovani imprese culturali, per quelli distanti l’uso industriale o quello di recupero alla socialità sono le scelte migliori. […] elbuitre70


Se vedi un tuo commento in questa pagina e non vuoi che venga reso pubblico in questo sito: contattami ed entro poche ore il commento verrà rimosso.