Ex casa vacanze

by
Ci sono ben poche cose nella vita dove il fascino non tramonta mai. Una di queste riguarda il mare. Meta di pellegrinaggio per milioni di persone che non hanno la fortuna d’averlo sotto casa. C’è quindi chi decide d’avere una seconda casa, magari isolata, lontana dalla confusione delle città e persino con un panorama mozzafiato.

Sto ovviamente parlando di quest’edificio, che va contro qualsiasi stile architettonico conosciuto, mettendo insieme elementi antichi, mischiati con scelte e stili moderni. Chi costruì questo palazzo nel mezzo del nulla sicuramente aveva grandi idee… stranamente l’edificio non deturpa il paesaggio, ma diventa un dettaglio affascinante, che fa volare la fantasia. E’ innegabile che l’abbandono contribuisce al comparire di fantasiosi pensieri: sembra quasi la torre d’un castello, la vedetta sulla cima d’una collina, un ombroso faro rivolto verso il mare.

Ma la casa è tutt’altro che poetica, ed una volta varcata la soglia, tutta una serie di pensieri negativi faranno capolino nel vostro spirito. Ed è proprio lo spirito, il vento, ad essere padrone tra queste stanze. Cigolii, finestre e porte che sbattono sono all’ordine del giorno. E tutto questo non fa che rendere ancora più inquietante la casa.

Essa era suddivisa in più appartamenti, per l’esattezza erano tre, uno per ogni piano dell’edificio. La presenza di riviste (dei primi anni del 2000) in francese, suggerisce l’ipotesi che la casa era probabilmente affittata a stranieri che nel periodo estivo, venivano a passare alcuni mesi di vacanza presso questo luogo. Nel primo piano invece ci sono tracce in lingua italiana, è quindi possibile che l’edificio fosse affittato solo nei piani superiori, mentre il primo piano venisse utilizzato dal proprietario, come seconda casa.

Non è assolutamente chiaro il periodo di costruzione. Alcuni dettagli fanno pensare addirittura agli anni ’30. Sopratutto per lo stile di alcuni vetri, assolutamente atipici nei gusti dei periodi storici successivi. La presenza di eternit fa comunque suggerire che l’edificio sia stato costruito intorno agli anni ’60. Non avendo dati certi la casa è stata sicuramente costruita a cavallo degli anni ’30 e ’60. L’abbandono risale invece solamente ai primi anni del 2000. Probabilmente tra il 2002 ed il 2004.

Attualmente la casa è ufficialmente in vendita e vista la sua interessante posizione stupisce che sia rimasta abbandonata per così tanto tempo. Viene quasi da pensare che sia una casa stregata.

Video:

Ho girato un video-esplorazione all’interno di questa casa, da qui potete cogliere ogni dettaglio di quest’inquietante edificio.

Altre foto:

Potrebbe anche interessarti:

Scrivi un commento:

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami