95° Giro D’Italia – 14^ Tappa da Cherasco a Cervinia

Mag 22, 2012 2 Commenti by

Nella giornata di Sabato ho fatto centinaia di foto lungo quasi tutta la quattordicesima tappa del Giro d’Italia. Questa tappa è stata forse una delle più lunghe di tutto il Giro d’Italia: 206 km, con due salite impegnative e l’arrivo al traguardo in salita. La partenza di questa gara è iniziata a Cherasco, un comune di circa 8.500 abitanti, in provincia di Cuneo… Una cittadina interessante che sicuramente merita d’esser visitata (sicuramente non quando c’è una manifestazione di questo tipo), fino ad arrivare direttamente in Val D’Aosta, dopo una seconda salita che sale per circa 23 chilometri. La prima salita (Verrès) invece è stata lunga circa 22,4 km, con una pendenza massima del 12% (principalmente nel tratto iniziale) ed altri tratti più pedalabili, la prima salita ha condotto la gara in cima al Col de Joux.

Tutti i paesi attraversati in questa tappa:

Ecco l’ordine del percorso di questa tappa: partenza da Cherasco (con tradizionale firma iniziale), Bra (280 metri), Sommariva del Bosco (268 metri), Carmagnola (238 metri), Villastellone (229 metri), Moncalieri (222 metri), passaggio all’interno di Torino (221 metri), Settimo Torinese (215 metri), Volpiano (218 metri), San Benigno Canavese (213 metri), San Giusto Canavese (281 metri), Montalenghe (327 metri), Tangenziale d’Ivrea (232 metri), Ivrea (245 metri), Settimo Vittone (282 metri), Pont Saint Martin (345 metri), Bard (357 metri), Verrès (387 metri), Challand St. Victor (744 metri), Challand St. Anselime (1030 metri), Brusson (1301 metri), Col De Joux (1640 metri), Saint Vincent (557 metri), Chatillon (520 metri), Antey St. Andrè (1024 metri), Busson (1115 metri), Lac De Mayen (1315 metri) e per finire Cervinia (2001 metri).

Video:

Ho girato e caricato su Youtube un video di questa manifestazione:

Durante queste reportage sono riuscito a fotografare i ciclisti a Cherasco, nelle vicinanze di Carmagnola, a San Benigno Canavese, all’inizio della prima salita a Verrès ed all’inizio della seconda salita a Chatillon.

Partenza della tappa a Cherasco:

Ecco alcune foto della partenza di questa tappa (tutte le foto sono disponibili nell’archivio fotografico di questo sito):

 

Vicinanze di Carmagnola:

Queste foto sono state fatte dall’autostrada e per puro caso, mentre stavo cercando di raggiungere San Benigno Canavese.

Passaggio a San Benigno Canavese:

Un fugace passaggio dei ciclisti nel comune di San Benigno Canavese (per ragioni di spazio in questa pagina ci sono solo una minima parte delle foto).

Inizio salita Verrès:

Queste foto invece sono state fatte in Valle D’Aosta, nel primo durissimo tratto di salita che conduce in cime al Col De Joux.

Inizio salita Chatillon:

L’ultima parte delle foto che ho fatto in questo reportage, è la parte iniziale della seconda salita che conduce direttamente al traguardo di questa tappa.

Guarda altre foto

Print Friendly
Altro, Manifestazioni

Autore articolo:

Amministratore e fondatore di questo sito, fotografo e videomaker. Ha iniziato a fotografare nel 2010, dal 2013 in poi ha iniziato ad esplorare posti abbandonati, realizzando e pubblicando video su Youtube. Instancabile, curioso ed un po' spericolato. E' sempre alla ricerca di ciò che è nascosto, e che attende d'essere documentato.

2 Responses to “95° Giro D’Italia – 14^ Tappa da Cherasco a Cervinia”

  1. Alessandro says:

    La miss e la coppa valgono l’album sul Giro d’Italia ;-)
    Bravo Alby!

Lascia un commento