Inaugurazione del nuovo Ponte Pedonale a San Benigno Canavese (6/5/2012)

Mag 07, 2012 0 commenti by

Ieri è stata finalmente inaugurata una una delle opere più particolari di tutto il Canavese, il nuovo ponte pedonale di San Benigno Canavese, che va ad affiancarsi al già presente ponte (pericoloso per i pedoni), ora adibito esclusivamente ai mezzi.

L’inaugurazione si è svolta il 6 Maggio 2012, iniziando ufficialmente alle ore 17. Dopo il discorso del sindaco, le parole un rappresentate della provincia (che ha collaborato nello stanziamento di una parte dei fondi necessari alla sua costruzione), del dirigente dei lavori, fino ad arrivare alla tradizionale benedizione del parroco.

Il discorso del Sindaco di San Benigno Canavese.

Il ponte è stato finalmente inaugurato con il taglio del nastro dove subito dopo è stato “testato” con una divertente corsa da parte di alcuni bambini e giocolieri. L’inaugurazione è successivamente terminato con un rinfresco.

Il primo attraversamento “ufficiale” del ponte!

Il ponte ha subito una travagliata storia che ha protratto la sua costruzione per quasi 2 anni, inizialmente la fine dei lavori era stata programmato entro Febbraio 2011, ma tra difficoltà di natura tecnica (il ponte non ha pilastri, ma poggia “semplicemente” su i due lati del fiume), qualche rivalutazione nel progetto originale (la posa del ponte è stata rivista parecchio, in origine le gru dovevano posizionare il ponte pedonale poggiandosi su quello già esistente, ma valutazioni successive fecero notare che il ponte attuale non avrebbe retto il peso delle gru e della passerella contemporaneamente, così venne modificata questa parte del progetto e la posa del ponte avvenne dal fiume, come in questo video) e rivalutazioni delle fondamenta del ponte… senza dimenticare le fortissima pioggia del Novembre 2011, che hanno costretto l’interruzione immediata dei lavori, per via del piume in piena. Il progetto è costato più di 580.000 € già solo fino a Giugno 2011 [secondo questa fonte], raggiungendo il milione di euro nel 2012.

I festeggiamenti subito dopo l’apertura del ponte.

Il ponte è decisamente spettacolare e dall’aspetto avveniristico, a prima vista può sembrare “fuori posto” nel panorama urbano di questo paese, ma in realtà osservandolo bene bisogna ammettere che non è per nulla brutto, anzi, ha il suo fascino.

Di notte inoltre è anche illuminato in maniera molto spettacolare, tanto da renderlo sicuramente un ponte del tutto fuori dal comune (le foto notturne saranno aggiunte in seguito)

Altre foto della manifestazione:

L’allegra e spensierata corsa dopo l’apertura del ponte.

Il nastro prima del taglio.

Altre foto sono disponibili nell’archivio fotografico di questo sito!

Print Friendly
Altro, Manifestazioni

Autore articolo:

Amministratore e fondatore di questo sito, fotografo e videomaker. Ha iniziato a fotografare nel 2010, dal 2013 in poi ha iniziato ad esplorare posti abbandonati, realizzando e pubblicando video su Youtube. Instancabile, curioso ed un po' spericolato. E' sempre alla ricerca di ciò che è nascosto, e che attende d'essere documentato.

Lascia un commento