San Mauro Torinese

Giu 10, 2012 0 commenti by

San Mauro Torinese è un comune nelle immediate vicinanze di Torino, si trova sulla riva del fiume Po ed è un luogo piuttosto interessante da vedere, sopratutto per il suo interessante ed affascinante Ponte. Ha circa 19.311 abitanti, si estende in un territorio di 12,55 chilometri quadrati, l’antico nome di questo paese era Pulchra Rada, nome che risale addirittura a prima del 991.

Foto: © – mirco_semCreative Commons

Le origini di questo paese sono da ricercarsi nei primi insediamenti romani verificatesi nell’allora zona chiamata Augusta Taurinorum (l’attuale Torino), infatti in quell’epoca, principalmente grazie alla presenza del fiume Po, vennero instaurati i primi insediamenti umani nell’attuale zona urbana di San Mauro Torinese; correvano i secoli VIII – IX, ed allora la comunità era gestita dall’abate che governava la vita politica e gestionale di San Mauro, con al centro l’abazia, che raggiunse il periodo di massima prosperità nel XII secolo. E’ solo nel 1420 che venne utilizzato il nome San Mauro, in precedenza (fin dalle sue origini) veniva comunemente chiamata Pulchra Rada (che tradotto significa “bella spiaggia/porto”), la parola “Torinese” venne aggiunta solo in epoca più recente, nel 1862.

Il Ponte Vecchio:

Uno dei principali punti d’interesse di San Mauro Torinese è costituito dal Ponte Vecchio, un ponte lungo 257 metri, il vero nome di questo ponte è Vittorio Emanuele III, ma quasi nessuno lo chiama con questo nome. E’ stato inaugurato l’8 settembre 1912. Il ponte è piuttosto solido, e da un impressione di grande resistenza, grazie alle 8 arcate che lo compongono, tutte larghe circa 20 metri l’una dall’altra.

Il ponte originalmente venne costruito per mettere in comunicazione le due sponde, per secoli è stato possibile attraversare il fiume solo tramite battello. Il ponte vecchio è stato utilizzato per tutto l’arco del ‘900 per il passaggio di mezzi ed automobili, oggi è divenuto il simbolo del paese e praticamente la piazza pubblica di San Mauro. I mezzi non passano più su questo ponte, grazie alla costruzione del Ponte Nuovo, che ha trasformato il Ponte Vecchio in un comodo passaggio pedonale e ciclabile utile per piacevoli passeggiate lungo il fiume o spensierate mattine ad osservare il panorama che circonda questo luogo.

I due ponti di San Mauro Torinese visti da Superga.

Ponte XI Settembre:

Costruito nei primissimi anni del 2000, il ponte, già chiamato da tutti “Nuovo” venne battezzato Ponte XI Settembre, in memoria dell’11 Settembre 2001. Si tratta del ponte che passa nelle immediate vicinanze del Ponte Vecchio.

Abbazia di Pulcherada:

Si tratta del monumento con la storia più antica del borgo ed è anche una delle costruzioni artistiche più importanti di San Mauro Torinese. Si tratta di una chiesa rimaneggiata, ricostruita e modificata innumerevoli volte. La “versione” originale risale addirittura agli anni tra il 773 – 875, ma tele chiesa venne però distrutta dai Saraceni, in varie invasioni e saccheggi che avvennero nel corso del 900. Dall’XI secolo fino al XIV secolo la chiesa venne graduatamene costruita e modificata, secondo i canoni e le persone delle varie epoche. Il campanile è forse l’elemento della chiesa meno rimaneggiato, infatti non ha subito grandi modifiche nel corso dei secoli e quando San Mauro era ancora chiamato con il suo antico nome, questo campanile aveva lo stesso aspetto di oggi.

La prima cosa che si nota immediatamente sono le notevoli dimensioni rispetto alla chiesa assai più piccola. Il motivo di tale differenza va a ricercarsi nel fatto che lo scopo principale di questo campanile era a protezione e difesa della città, utilizzandolo come efficacie torre di guardia.

Tra i vari punti interessanti di San Mauro Torinese non si può non citare il fiume Po, caratteristica vitale e madre di questo borgo cresciuto in seno a questo importante fiume. Lungo tutto il tratto del fiume c’è una comoda pista ciclo-pedonale, dove è addirittura possibile raggiungere Torino. Un tratto particolarmente consigliato a ciclisti o corridori in cerca di un percorso alternativo privo di traffico.

La strada pedonale che segue il fiume Po.

Il fiume Po a San Mauro Torinese durante un gelido inverno – Foto: © Valter Venturelli  Creative Commons

Altre foto:

Superga vista da San Mauro Torinese – Foto: © – antonio.scardinaleCreative Commons

Print Friendly
Italia - Piemonte

Autore articolo:

Amministratore e fondatore di questo sito, fotografo e videomaker. Ha iniziato a fotografare nel 2010, dal 2013 in poi ha iniziato ad esplorare posti abbandonati, realizzando e pubblicando video su Youtube. Instancabile, curioso ed un po' spericolato. E' sempre alla ricerca di ciò che è nascosto, e che attende d'essere documentato.

Lascia un commento