Stadio Olimpico (Torino)

by

Si tratta dello stadio attualmente utilizzato dalla squadra di calcio Torino FC, in passato era soprannominato “stadio comunale”. Esso è stato completamente modernizzato e modificato nel 2006, dove esso ha ospitato la cerimonia d’apertura e chiusura dei XX Giochi olimpici invernali, oltre che anche la cerimonia d’apertura dei giochi para-olimpici invernali (nello stesso anno).

Lo stadio è stato costruito nel 1933, nel mezzo del ventennio della dittatura fascista. Ancora oggi lo stadio ha il ricordo di quell’epoca, con la presenza della Torre Maratona, uno dei simboli voluti da Mussolini durante la costruzione dello stadio negli anni ’30. La torre è stata mantenuta ancora oggi (tra molte polemiche) e risiede a pochi metri dalla fiaccola olimpica.

La Torre Maratona e la Fiaccola Olimpica

Questo stadio si trova nel quartiere di Santa Rita, non molto distante da Lingotto ed a pochi minuti di distanza dallo stadio del Grande Torino: il Filadelfia. Lo stadio olimpico oggi è utilizzato dal Toro, ma per alcuni anni è stato anche utilizzato dalla Juventus, fino alla fine degli anni ’50, quando il Toro ha iniziato ad usare questo luogo per gli allenamenti e le partite ufficiali (abbandonando graduatamene il vecchio Stadio Filadelfia). Nel 1990 lo stadio vede un parziale abbandono, sopratutto per via della costruzione dello Stadio Delle Alpi, in occasione dei mondiali di quello stesso anno, fino al 2006 dove venne completamente reimpiegato e modificato.

Le foto:

La fiaccola olimpica.

Il mercato del quartiere Santa Rita a pochi passi dallo Stadio.

La Piazza ed il parco vicino allo stadio.

Una foto che ho fatto nel 2009 durante una partita.

Guarda altre foto

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico.