Tokyo Metropolitan Government Buildings

Mag 13, 2012 0 commenti by

Il Tokyo Metropolitan Government Buildings (東京都庁舎) è praticamente il “municipio” di Tokyo. Si tratta del “centro” dove vengono gestiti gli oltre 23 quartieri di Tokyo.
Le due torri sono alte 242,9 metri  in 48 piani. E’ stato aperto nel 1991 dopo soli 4 anni di cantiere ed è aperto al pubblico gratuitamente.

Si tratta di una delle migliori alternative rispetto costosa (e meno alta) Tokyo Tower o alla ancora più costosa (ma più alta) Tokyo Sky Tree. In realtà esistono tantissimi altri luoghi panoramici a Tokyo (come ad esempio a Roppongi, nel complesso del Roppongi Hills), ma questo è forse uno dei migliori, non solo perché è gratuito, ma anche perché il panorama è assolutamente mozzafiato ed inoltre si trova Shinjuku, uno dei migliori quartieri della città!

Come si raggiunge? Dove si Trova?

Non è difficile da raggiungere, si trova a Shinjuku, nella zona dei grattacieli; un ottimo punto di partenza per raggiungere questo luogo è la stazione, uscendo all’uscita ovest, Ci sono molte indicazioni che indicano questa struttura, quindi non è difficile da trovare. Malgrado ciò, nei primi giorni ho avuto qualche difficoltà a riconoscerlo, perché non l’avevo mai visto in foto, ma effettivamente è una struttura davvero particolare e la si riconosce anche a tanti chilometri di distanza.
All’interno ci sono molti negozi di vario genere, ma la parte veramente interessante è ovviamente la zona panoramica. Come ho già scritto è possibile salirci gratuitamente, basta prendere il velocissimo ascensore che arriva direttamente al quarantacinquesimo piano.

L’ascensore che conduce a 200 metri d’altezza, fino alla punto panoramico – Foto: © – Dick Thomas JohnsonCreative Commons

L’osservatorio è al chiuso (nel senso che avrete in ogni caso un vetro che vi separa dall’esterno), una parte dell’osservatorio è “occupata” da un elegante bar (che non è per nulla economico) ed ovviamente anche dal classico negozio che vende souvenir e gadget vari. E’ particolarmente consigliato andare durante la sera, è anche vero che di giorno è possibile godere di un panorama mozzafiato, scoprire che Tokyo non ha una fine e nelle giornata più limpide ammirare la maestosità del Monte Fuji, ma è di notte che il panorama si trasforma, le luce al neon ipnotizzano anche l’osservatore più distaccato ma sopratutto si constata con i propri occhi, che Tokyo non dorme mai.

Lo spettacolare vista di Tokyo notturna – Foto: © – fakelvisCreative Commons

Prima di salire quasi sicuramente passerete un veloce controllo del vostro zaino o borsetta, i giapponesi in questo genere di cose (normalmente) sono molto discreti e gentili (come in quasi tutto), quindi non abbiate timore. E’ inoltre vietato l’uso di treppiedi o cavalletti per fare fotografie, se decidete di andare a fare foto notturne sarete costretti ad usare ISO elevati. Questo è forse l’unico “svantaggio” per il resto è veramente un luogo perfetto per fare ottime fotografie!

Le due Torri viste dal basso – Foto: © – wallygCreative Commons

Un piccolo consiglio per fotografare: essendoci i vetri nel punto panoramico, consiglio di portare con se ed utilizzare un filtro polarizzatore per eliminare i riflessi (consiglio banale per chi ha un minimo di esperienza).

Una spettacolare foto delle due torri – Foto: © – ◄soundwave►Creative Commons

Altre informazioni ed orari:

Gli osservatori sono aperti tutti i giorni dalle 9:30. Quello nord chiude alle 23. Quello sud chiude alle 17:30. L’ultimo ingresso inizia mezz’ora prima della chiusura, quindi cercate di non andare proprio all’ultimo momento.

Giorni di chiusura:
L’osservatorio nord chiude il secondo ed il quarto lunedì del mese.
L’osservatorio sud chiude il primo ed il terzo martedì del mese.
Entrambi gli osservatori sono chiusi dal 29 al 31 Dicembre e dal 2 al 3 Gennaio.

Potrebbero esserci dei piccoli cambiamenti momentanei degli orari a causa di problemi tecnici o imprevisti.

Per maggiori informazioni c’è anche un numero di telefono “ufficiale” (non assicuro che parlino inglese): +81 (03) 5320-7890 oppure è sufficiente chiedere in uno dei qualsiasi punti d’informazione per turisti presenti in tutte le zone turistiche di Tokyo.

La piazza in stile occidentale del complesso – Foto: © – ivvaCreative Commons

Foto: © – Awesome JoolieCreative Commons

Print Friendly
Giappone

Autore articolo:

Amministratore e fondatore di questo sito, fotografo e videomaker. Ha iniziato a fotografare nel 2010, dal 2013 in poi ha iniziato ad esplorare posti abbandonati, realizzando e pubblicando video su Youtube. Instancabile, curioso ed un po' spericolato. E' sempre alla ricerca di ciò che è nascosto, e che attende d'essere documentato.

Lascia un commento