La mia avventura su Youtube inizia nel 2007, ma è solo nel 2013 che inizio a lavorarci seriamente con video che abbiano qualche senso logico. Dalla fine del 2013 trovo il mio “genere”, l’esplorazione urbana di posti abbandonati, da allora non ho fatto che migliorare caricando video sempre più spettacolari.

Nel mio canale tratto quindi principalmente d’abbandono, di posti dimenticati, cercando non solo di mostrare, ma anche di raccontare la storia ed i ricordi nascosti i questi luoghi… da qui il mio motto: “Alla ricerca dell’Italia nascosta“.

Il canale è in perenne crescita ed in fase evolutiva, ho in mente molti video diversi per renderlo sempre interessante!

Playlist di video da non perdere!

Ville abbandonate

Ex Manicomio di Vercelli – La serie

Castelli abbandonati:

Iscriviti al canale!




3 Commento
  1. […] aggiornamento al sito… oltre ad aver fatto qualche modifica su alcuni codici, ho creato una nuova pagina dove inserirò in ordine tutti i video che carico sul nuovo canale Youtube: […]

  2. […] Nuovo video: Torino Lingotto dal treno Pubblicato il 30/01/2012 da Alberto Bracco TweetIn questi ultimi giorni sto aggiornando il mio nuovo canale Youtube. Pochi minuti fa ho caricato un nuovo video, fatto sopra il treno nel tratto da Torino Lingotto verso la stazione di Porta Susa. Nel video si può vedere l’8 Gallery ed il ponte dell’arco olimpico di Torino. […]

  3. Gianluca 4 mesi ago
    Reply

    Mi sono nuovamente iscritto al suo canale YouTube, visto che lo stesso aveva cancellato molte delle mie iscrizioni (perchè, boh ?).
    Le avevo detto di essere un’ autore nel campo della fotografia, e lei mi disse di informarla dei video che erano di più interesse e che mi avrebbe fornito indicazioni per trovarli.
    Non mi muovo oltre il Piemonte, zona canavese, Ivrea, Torino. Le chiedo come mai non ha suddiviso i video per Regione e Provincia, la cosa era sicuramente più semplice.
    Ad esempio “Villa con piscina abbandonata” dove si trova ?
    Basta solo che non debba fare tanta strada per poi esporre due fotografie, perchè il resto è tutto uguale.
    Nella speranza
    Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà reso pubblico.